Guadagnare scrivendo articoli da casa

Guadagnare scrivendo articoli da casa

come-guadagnare-scrivendo-articoli

Stai pensando a una rendita alternativa alla paghetta della tua famiglia per toglierti qualche sfizio? Come soluzione ti suggeriamo di guadagnare scrivendo articoli da casa. Sicuramente avrai già sentito parlare del guadagno online come nuova forma remunerativa.

Magari avrai letto in rete anche tanti articoli che ti promettono guadagni facili e iperbolici, salvo poi rivelarsi sostanzialmente inutili. Ti consiglio di diffidare da chi promette soldi a palate senza muovere un dito, stando soltanto seduti sul proprio divano di casa guardando il monitor di un computer.

Come per tutte le cose, il guadagno online necessita di sacrifici. Non ci si inventa scrittori dall’oggi al domani ma se hai dimestichezza con la scrittura allora in rete puoi trovare delle piattaforme che ti offrono numerose soluzioni.

All’inizio non guadagnerai cifre alte ma con il passare del tempo acquisterai maggiore fiducia e consapevolezza dei tuoi mezzi, tanto da poter trasformare una piccola rendita mensile a un lavoro vero e proprio.

Se hai cinque minuti del tuo tempo libero da dedicarci, ti spiegheremo ora come guadagnare scrivendo articoli da casa, illustrandoti tutti i metodi che funzionano davvero.

Guadagnare scrivendo un e-book da pubblicare su Amazon

Hai un talento innato nella scrittura? Sei sei uno scrittore in erba, puoi rivolgerti all’e-commerce più famoso al mondo, Amazon, pubblicando un tuo e-book. Ti suggeriamo di scrivere soltanto di argomenti per cui hai una grande passione o di cui comunque conosci ogni singolo aspetto.

Se ad esempio ami il mondo della finanza, potresti pensare di scrivere un breve e-book informativo su un aspetto particolare, rivolgendoti a un pubblico che ha i tuoi stessi interessi.

Per avere successo, non è sufficiente però soltanto il contenuto, devi prestare attenzione anche ad altri elementi. A partire dal prezzo. Può sembrare un dettaglio di poco conto, ti assicuro però che non lo è. Alcune recenti ricerche hanno dimostrato che il prezzo migliore per vendere un e-book su Amazon oscilla dai 2 ai 7 euro.

Un altro fatto che incide positivamente sulle vendite è la godibilità del testo. Non creare paragrafi lunghi, segui la regola del copywriting online, tenendo conto che il tuo e-book sarà letto prevalentemente su dispositivi mobili come smartphone e tablet. A tal proposito ti suggeriamo di leggere i migliori libri sul copywriting affinché la tua scrittura possa essere di facile lettura me nello stesso tempo persuasiva.

Ricorda infine che se vuoi avere successo con la pubblicazione di un e-book su Amazon devi necessariamente offrire del valore reale con il tuo testo, così da ricevere commenti positivi dagli utenti che lo acquisteranno e che tenderanno in maniera naturale a consigliarlo anche ad altri amici o parenti, diventando così loro stessi i primi promotori dell’e-book.

Guadagnare scrivendo per Melascrivi

Uno dei modi più semplici per guadagnare scrivendo articoli da casa è utilizzare la piattaforma di Melascrivi. Non ne hai mai sentito parlare prima? Ti spiego subito cos’è e come funziona.

Melascrivi è un content marketplace, vale a dire un sito dove alcuni committenti assegnano alcuni testi che vengono presi in carico da utenti/scrittori. Ciascun articolo ha una data di scadenza e delle linee guide da rispettare.

A volte capita che il processo di approvazione passi attraverso la supervisione di un proofreader, vale a dire un correttore di bozze, una figura per cui anche gli scrittori si possono candidare una volta che raggiungono 4 stelline (la valutazione più alta all’interno del sistema Melascrivi).

Dopo esserti registrato alla piattaforma, devi selezionare alcune categorie su cui ti senti particolarmente preparato. Quindi ti è sufficiente andare nella sezione Articoli, dove trovi gli articoli disponibili. In rapporto alle stelline che hai (da 1 a 4) potrai prendere in carico un numero più alto di articoli. Con 1 stella puoi prendere fino ad un massimo di 5 articoli contemporaneamente, se invece raggiungi 4 stelle hai la possibilità di prenotarne 8.

Il guadagno varia sia in base alla lunghezza degli articoli e alla loro valutazione. Ad esempio, un articolo da 250 parole che ha un valore di 1 stella genera un guadagno di 2,50 euro. Lo stesso articolo da 250 parole se con 4 stelle può portarti a guadagnare 4 euro. Ci sono anche articoli di lunghezza maggiore. Testi da 1000 parole con 4 stelle possono farti guadagnare fino a 15 euro.

Il pagamento avviene a cadenza settimanale raggiungendo la soglia minima di 25 euro. Melascrivi paga tramite Paypal, uno dei metodi di pagamento più sicuri presenti in rete oggi. Gli articolisti più esperti arrivano a guadagnare cifre importanti, superiori anche agli 800 euro mensili.

Guadagnare scrivendo per Great Content

L’alternativa a Melascrivi è la piattaforma Great Content. Si tratta di un market place dove gli utenti/scrittori hanno la possibilità di guadagnare a pezzo cifre anche superiori rispetto a quelle garantite dai pezzi presenti su Melascrivi. Tieni però presente che la concorrenza su Great Content è più elevata e, soprattutto, ci sono meno articoli disponibili.

Una volta completata la registrazione dovrai sostenere una sorta di piccolo esame, fornendo un articolo di prova allo staff interno di Great Content. In base alla bravura dimostrata ti verrà assegnato un punteggio (da 2 a 6 stelle), che si rivelerà estremamente importante quando dovrai prendere in carico un testo. Ad esempio, se hai 4 stelle non potrai ordinare testi che richiedono fino a 6 stelle.

Così come Melascrivi, anche Great Content fissa a 25 euro la somma di denaro minima per ricevere il pagamento. Quest’ultimo avviene tramite conto bancario o Paypal e può richiedere fino a due settimane.

Guadagnare con un blog

Il metodo forse più conosciuto per guadagnare scrivendo articoli da casa è il blog. Se ad esempio hai un grande interesse per i viaggi, puoi pensare di aprire un travel blog, dove racconti le tue esperienze di viaggio al pubblico della rete.

Se non hai esperienza nel settore, puoi decidere di affidarti a piattaforme terze per l’apertura del sito, come ad esempio WordPress e Blogger. In alternativa, puoi aprire direttamente da solo il blog acquistando dominio e hosting, per una spesa complessiva annuale che si aggira tra i 20 e 100 euro di solito (dipende dalle tue pretese).

Per guadagnare tramite un blog devi necessariamente ricevere visite, sia dai motori di ricerca (Google, Bing) sia dai social network. Migliore sarà il posizionamento degli articoli nelle pagine dei risultati di un motore di ricerca più alto sarà il guadagno potenziale che genererà il tuo blog, grazie a programmi di pubblicità come Adsense (servizio di banner pubblicitari offerti da Google) oppure le affiliazioni di Amazon e Booking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi al tuo account

Non hai ancora un account?

Mostra

Password dimenticata?

Registrati gratuitamente

Hai già un account?

Mostra

Mostra

Recupera la password

Inserisci l'indirizzo email usato durante la registrazione. Ti sarà inviata una nuova password.

Conferma il codice PIN

Inserisci il codice PIN ricevuto via SMS per confermare il tuo account.

Close