Migliori libri sul copywriting da leggere per guadagnare scrivendo

Migliori libri sul copywriting da leggere per guadagnare scrivendo

migliori-libri-copywriting

Guadagnare scrivendo è l’aspirazione di tutti coloro che hanno la passione per la scrittura, ovvero i moderni copywriter. Se anche tu fai parte di questa nicchia non puoi perdere l’occasione di fare il salto di qualità leggendo i migliori libri sul copywriting.

Abbiamo raccolto per te la lista dei migliori libri sul copywriting che ti insegneranno a scrivere come un professionista, con un occhio di riguardo al mondo digital.

Il mestiere di scrivere

Il-mestiere-di-scrivere

Il web ha cambiato il nostro modo di comunicare, di scrivere ma anche di leggere e guardare i testi. Una vera e propria rivoluzione dello stile di scrittura.

Lo scrittore professionale o professionista deve quindi adattarsi al contesto, conoscere nuovi strumenti, trovare nuovi punti di riferimento e fonti di ispirazione. È proprio su questo che Luisa Carrada si concentra in questo libro, dando una visione di insieme della scrittura professionale di oggi.

Tramite Il mestiere di scrivere, l’autrice fornisce indicazioni e suggerimenti pratici da applicare nel lavoro di ogni giorno, con una abilità comunicativa che da sempre la contraddistingue ed utilizzando uno stile che invoglia il lettore a proseguire la lettura.

Questo libro è un vero gioiello per un copywriter. Obbligatorio averlo e tenerlo sempre a portata di mano! Luisa Carrada sa far amare la scrittura e sa far vedere come si possano variare le frasi giocando con le parole.

Esercizi di stile

Esercizi-di-stile

Questo libro è un esilarante testo di retorica applicata, un’architettura combinatoria, un avvincente gioco enigmistico nonché un testo politico ed un’autoparodia. Questo è quanto emerge dalle riflessioni che Stefano Bartezzaghi ha dedicato a questo capolavoro.

Un libro molto interessante e senza dubbio diverso da ciò che ci si aspetta. L’abilità dello scrittore è evidente: il cambiare stile in continuazione sulla base di un unico semplice e breve racconto, ti proietta in un’indubbia abilità creativa.

Il contenuto del libro, nonostante il titolo possa suscitare qualche perplessità sullo stesso, viene presentato in modo semplice e con uno stile innovativo: un piccolo racconto viene riscritto in diversi modi, spesso anche divertenti.

Questo libro è vivamente consigliato a chi vuole apprendere in modo vivace diversi tipi di espressione linguistica.

La parola immaginata. Teoria, tecnica e pratica del lavoro di copywriter

La-parola-immaginata

In questo libro l’autrice, Annamaria Testa, racconta gli aspetti teorici e pratici del lavoro del copywriter. Con garbo e abilità illustra le regole, i meccanismi e le strategie necessarie per inventare una campagna pubblicitaria efficace e di successo.

Spiega come scegliere le parole di un titolo, come queste vanno associate alle immagini, come la coppia creativa formata da copywriter e art director deve lavorare, e come accade che una campagna conquisti il favore del pubblico.

Scritto in maniera molto avvincente, riesce ad emozionare semplicemente parlando del suo lavoro. Un testo di riferimento per la professione, utile e allo stesso tempo interessantissimo.

Consigliato soprattutto a chi vuole formarsi partendo con il piede giusto.

Chiunque dovrebbe leggere questo testo, per capire come orientarsi in un mondo in cui ognuno di noi – più o meno consapevolmente – si trova a doversi destreggiare. Anche solo per capire l’importanza delle singole parole che si utilizzano, ci pone nell’ottica di chi ascolta e legge ciò che scriviamo, portandoci a riconsiderare tanti aspetti del nostro stile e rendere i testi funzionali.

Le nuove regole della scrittura. Strategie e strumenti per creare contenuti di successo

Le-nuove-regole-della-scrittura

Il modo in cui scriviamo può farci apparire intelligenti o stupidi. Ma può anche farci passare per persone confuse, sciocche o noiose. Una norma, questa, valida per buttare giù un listicle, per usare SlideShare e persino per maneggiare i termini che stiamo utilizzando in questo preciso momento.

Ciò vuol dire che occorre scegliere le parole con cura, usare uno stile gradevole e parsimonioso, ricorrere a un’empatia sincera nei confronti del lettore. Ma significa anche prestare attenzione alla capacità, spesso trascurata, di fare marketing dei contenuti: saper scrivere e raccontare bene una storia vera.

Essere in grado di comunicare nella scrittura è anche il fondamento del content marketing. In questo libro Ann Handley mette al servizio tutta la sua esperienza per guidarci nel processo e nelle strategie di creazione, produzione e pubblicazione dei contenuti, con consigli pratici pensati per ottenere risultati sicuri.

Le lezioni e le regole di cui l’autrice ci fa dono possono applicarsi facilmente a tutti i contenuti online: pagine web, homepage, landing page, email, marketing, blog, post su Facebook, Twitter, LinkedIn e tutti gli altri social media.

Le nuove regole della scrittura è una guida pratica alla creazione e pubblicazione di qualsiasi tipo di contenuto online, destinata a chi lavora per un grande brand o per una piccola azienda, o anche solo per se stesso.

Un bel libro, per nulla banale e scontato. Offre numerosi consigli su come impostare una buona scrittura e applicare queste regole anche per chi ha un blog o lavora nella comunicazione sul web. Chiaro e semplice è davvero una buona guida per tutti.

Copywriting Persuasivo

Copywriting-persuasivo

Il copywriting è una scienza fondamentale se vuoi vendere online in maniera efficace. Ti permette di comunicare con il tuo potenziale cliente e prendere i tasti giusti per farlo “scattare”, qualsiasi sia il tuo obiettivo.

Aumentare le vendite, far iscrivere più persone ai tuoi eventi, lead generation, in pratica è una parte fondamentale e irrimpiazzabile di qualsiasi aspetto del marketing e della pubblicità.

Niente può funzionare senza copywriting.

Molte tecniche di marketing non sono accessibili al piccolo imprenditore, per via dei costi proibitivi che le precedono, il copy invece funziona a prescindere dalla grandezza o dal tipo di azienda che hai, ma c’è da dire che il copywriting non è una scienza facile da carpire nella sua totalità.

Per tua fortuna sei capitato nel posto giusto. Ti trovi davanti un manuale con 200 pagine di contenuto azionabile a portata di click.

Ecco tutto quello che apprenderai se deciderai di investirci su:

  • Scopri come puoi triplicare le conversioni aggiungendo solo due lettere alla formula A.I.D.A
  • Persuadi i tuoi potenziali clienti con una rivista formula di persuasione da 4 step!
  • Come non commettere MAI l’errore di vendere un prodotto a chi non serve
  • Se non rispondi a queste 5 obiezioni nella tua copy stai perdendo clienti
  • 4 Personalità Dominanti A Cui Ti Devi Rivolgere Quando Scrivi
  • 7 leve psicologiche che devi assolutamente utilizzare nella tua pagina di vendita
  • Le _______ sono la chiave dell’attenzione! Scopri come utilizzarle nella tua copy
  • 2 semplici esercizi che ti aiutano a rimanere focalizzato e concentrato quando scrivi la tua copy
  • 4 metodi per sconfiggere la fobia da foglio bianco
  • La reale anatomia di una pagina di vendita vincente
  • La tecnica poco conosciuta che utilizzava Einstein per rimanere concentrato
  • Svelato il metodo per creare headline efficaci ogni singola volta
  • 19 tipi di bullet per creare una pagina di vendita impossibile da ignorare
  • Rivelato il segreto per creare USP vincenti in 6 semplici step
  • Creare testimonianze a prova di bomba con i consigli contenuti a pagina 158
  • Scopri i 6 tipi di bonus che rendono la tua offerta un acquisto obbligatorio
  • Come creare la massima urgenza nel potenziale cliente per farlo acquistare subito
  • Utilizza la strategia sulla psicologia del prezzo per rendere le tue offerte più attrattive
  • Metti a frutto il template che ho preparato per generare chiamate all’azione vincenti.
  • Massimizza l’efficacia del PS in 3 semplici mosse.
  • Molto Altro Ancora! Sul serio, non sto scherzando.

Scrivere pagine di vendita non è un dono innato ma una un’abilità che si può imparare e con un testo come questo tutto diventa rapido e chiaro.

Un buon libro da leggere se vuoi imparare a scrivere per il web con l’intenzione di vendere un qualsiasi prodotto e/o servizio. Sicuramente il libro fornisce uno schema mentale fondamentale per scrivere una pagina per un qualsiasi sito web. Ricco di spunti. Sicuramente da leggere e rileggere.

Scrivere per il Web

Scrivere-per-il-web

Dedicato a chi ha il compito di redigere testi per il web, il volume affronta sistematicamente tutti gli aspetti della scrittura online.

Parte dalle basi e porta gradualmente il lettore a un livello avanzato, che gli consentirà di produrre testi adeguati alle peculiarità di un mezzo di comunicazione così diverso dalla carta.

Ricco di esempi e fondato sulla ricerca proveniente da vari ambiti disciplinari, oltre che sull’esperienza dell’autore, il testo fornisce molte indicazioni pratiche per realizzare testi online di qualità.

Leggendo questo libro imparerai a:

  • creare titoli efficaci
  • sfruttare creativamente le potenzialità informative di liste e tabelle
  • formulare correttamente i link
  • esprimerti in modo chiaro e comprensibile
  • eliminare la verbosità

insomma, a comunicare con successo con i tuoi utenti.

Ecco le parole di un acquirente su Amazon:

In questo libro c’è davvero tutto lo scibile in materia di scrittura per il web. Non credo ci siano in circolazione altri manuali completi e approfonditi come questo. C’è tutto quello che serve a un redattore web: struttura della pagina, titoli, liste, tabelle, link, lessico, sintassi, grafica… Tanti argomenti che ho sempre trovato sparsi in varie sedi (libri, articoli, siti web) sono qui riuniti in un ammirevole sforzo di sistemazione della disciplina. Inoltre ci sono tanti spunti nuovi e considerazioni originali che non avevo mai trovato altrove. Tutto spiegato con una chiarezza che fa sembrare facili anche le cose difficili. Utilissimo sia ai principianti sia a chi , come me, della materia non è digiuno. Credo che questo libro sia destinato a diventare il testo di riferimento in materia di web writing per molti anni a venire.

Strategie di content marketing. Guida pratica alla creazione di contenuti per social e blog

Strategie-di-content-marketing

Un pratico manuale per comprendere e mettere in pratica immediatamente le più efficaci tecniche di gestione dei contenuti sui social network e sui siti web o blog.

Un vero e proprio strumento di lavoro per promuoversi online, attraverso le metodologie da adottare, gli esempi, i casi studio e le interviste a brand e professionisti che utilizzano queste strategie con successo.

Il libro spiega in modo semplice e accessibile a tutti, passo dopo passo, alcune utili tecniche come: real time marketing, newsjacking, storytelling, vintage marketing, copywriting persuasivo, content marketing comportamentale, neuromarketing ecc.

Fornisce inoltre una metodologia per gestire i contenuti grazie al modello Personas e al piano editoriale, insieme a un’analisi dettagliata degli strumenti a disposizione per gestire al meglio le attività di content marketing.

Il testo si rivolge a chi ha necessità di promuoversi online: imprenditori, liberi professionisti, direttori di marketing e/o comunicazione, strutture ricettive ecc. E naturalmente a chi è già professionista del settore (blogger, social media manager, giornalisti) o lo vuole diventare (studenti, appassionati del web).

Una base ben strutturata di come si gestisce una comunicazione attraverso diverse piattaforme social. Spiega trucchi interessanti per capire tendenze e sfruttarle al meglio per il proprio brand oltre a mostrare una serie di strumenti molto utili per la creazione di contenuti.

Dallo spot al post. La pubblicità dopo i social media

Dallo-spot-al-post

Oggi, con la diffusione di dispositivi sempre più smart che ci permettono di essere costantemente connessi e aggiornati, assistiamo alla nascita di un nuovo tipo di consumatore: un consumatore che vuole contribuire al discorso di marca con la propria opinione, raccontando la propria esperienza, e che vuole essere ascoltato.

Un cambio di paradigma epocale che può essere sintetizzato come create is the new consume. Se da un lato, quindi, le tecniche e gli strumenti del marketing tradizionale, semplicemente, non funzionano più, dall’altro emergono ogni giorno opportunità diverse per connettersi con il proprio pubblico/target in modo nuovo, inatteso ed efficace.

Punto di partenza di questo libro sono proprio le caratteristiche di questo nuovo paradigma nella comunicazione di brand, la sua natura liquida e tre parole chiave che devono orientare la definizione di una strategia di marketing efficace attraverso i social media; autenticità, partecipazione e condivisione.

Senza mai scadere nella casistica del manuale snack su “come fare business con il digitale” ma con i piedi ben piantati nel lavoro quotidiano di azienda e di agenzia, Mayer guida l’azienda passo a passo, nel ripensare il modello di business, di interazione con i propri clienti, ovunque questi si trovino, online e offline, e in qualsiasi modo siano raggiunti.

I processi di creazione di messaggi, di conversazioni – dice Mayer – vanno ripensati in un’ottica agile, con un orecchio al cliente, e misurando sempre i risultati, al di fuori delle buzzword e delle utopie conversazionali.

Al di là dei termini (target, ingaggiare, consumatori) qualcosa è cambiato per sempre: nessuno ha il potere assoluto sulla comunicazione, né il cliente, né l’azienda. E forse è ora di passare da uno scontro a un accordo.

Un anagramma ben più profondo della semplice inversione di quattro lettere. Dallo spot al post accompagna il lettore alla scoperta dei nuovi paradigmi della comunicazione in un’epoca in cui il rapporto tra brand e consumatore è stato profondamente cambiato dal digitale.

Scripta volant. Un nuovo alfabeto per scrivere (e leggere) la pubblicità oggi

Scripta-Volant

Chiunque abbia a che fare con la parola scritta sta attraversando una vera e propria mutazione genetica: la rivoluzione digitale ha scompaginato i palinsesti, sconfessato il marketing tradizionale e travolto i vecchi paradigmi dell’informazione, della pubblicità, della narrazione politica e d’impresa.

Scrivere bene sembra non bastare più. Oggi è fondamentale cambiare l’atteggiamento progettuale, e la grammatica dei social network può insegnarci una nuova sintassi. Con questo libro Paolo Iabichino ha creato un nuovo abbecedario della comunicazione, per imparare a scrivere una pubblicità migliore per tutti, a prescindere dai media che la ospitano.

Un libro di quelli che ne vale la pena. Non dice, mostra. Non sconvolge tutto ciò nel quale credi. Non inculca concetti definitivi. È un libro che ti fa pensare a ciò che ti sta intorno e ti sprona a farti un’opinione.

Consigliato per chi lavora nel mondo digitale ma anche per chi ci vive! Il libro andrebbe letto da tutti, agenzie e clienti, per avere un nuovo alfabeto da condividere e con cui poter parlare una lingua più autentica e vera.

Semplicemente imperdibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi al tuo account

Non hai ancora un account?

Mostra

Password dimenticata?

Registrati gratuitamente

Hai già un account?

Mostra

Mostra

Recupera la password

Inserisci l'indirizzo email usato durante la registrazione. Ti sarà inviata una nuova password.

Conferma il codice PIN

Inserisci il codice PIN ricevuto via SMS per confermare il tuo account.

Close